Marro (FDI): “Al killeraggio del verde rispondiamo con Alberiamo Cerignola”

banner-marro-4


L’eradicazione di 1600 alberi per far posto ad un supermercato è un’operazione che grida vendetta. Da professore di quella scuola, vivo quotidianamente lo scempio perpetrato all’interno dell’istituto Agrario, che non è l’unico ad essere vittima del killeraggio della vecchia amministrazione sul verde pubblico. Non si dimentichi infatti cosa è successo in via Firenze, dove alberi secolari sono scomparsi dall’oggi al domani. Noi, come Fratelli d’Italia, pensiamo alle proposte. Per questo immaginiamo un progetto, “Alberiamo Cerignola”, che possa nuovamente introdurre verde pubblico nel centro urbano. Piantare alberi per ogni nuovo nato nella città, affidare il nome del neonato affinché questi possa prendersene cura e sentirlo suo. Sono proposte semplici e rapide da adottare, perché una buona amministrazione si vede dalle piccole cose e dai dettagli.
All’abbattimento indiscriminato degli alberi rispondiamo con la piantumazione di nuovi, cercando di recuperare il concetto di “foresta urbana” nei parchi e nelle piazze, dove gli studenti, ad esempio, potranno passare del tempo in aree attrezzate e completamente immerse nel verde. È una soluzione adottata in varie città italiane, perché il cemento delle rotatorie non prenda il sopravvento sulle aree naturali.

Arcangelo Marro
Fratelli d’Italia
Candidato al consiglio comunale con Antonio Giannatempo

5 1 vote
Article Rating
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Politicanti
10 giorni fa

Sind a quiss…
Ma è del mestiere questo?
Diamo un nome ad ogni albero che pianteremo e la.sera andiamo a tenergli compagnia, gli portiamo da bere e da mangiare…
Questo vive sulla.luna.

Gilbo
10 giorni fa
Reply to  Politicanti

Questo vive in Italia. Tu invece non sei mai uscito da Cerignola e si vede: lo fanno in tutte le città evolute ma a voi piace la merda e la mafia di merda

error: Marchiodoc.it ®
2
0
Commenta questo articolox
()
x