Marro (FDI): “Metta non riesce a confrontarsi con Giannatempo, occasione persa”

Marro (FDI): "Metta non riesce a confrontarsi con Giannatempo, occasione persa"



Mentre ieri Antonio Giannatempo e Francesco Bonito- diversissimi su tutto- si stringevano la mano, oggi Franco Metta ci fa tristemente sapere che non farà alcun confronto con i candidati. Probabilmente continuerà a lanciare offese attraverso i social, come ci ha dimostrato fino ad ora. Ma spero di essere smentito. Perché ciò che non capisce Metta è che il confronto, che va oltre la mera propaganda, è l’unico strumento in grado di far crescere una comunità. Se oggi Cerignola non vanta un’amministrazione, un consigliere regionale, un consigliere provinciale o un assessore regionale, e politicamente è meno rilevante di una città più piccola come Lucera, allora c’è da chiedersi cosa sia mancato. Dal mio punto di vista è mancato equilibrio, cooperazione, dialogo, confronto costruttivo. E Metta prosegue nell’operazione di isolamento della nostra città. Ad una garbata richiesta di confronto risponde sui social con una rabbiosa lista di cose fatte (e spessissimo annullate dallo Stato per vizi vari). Proseguiamo nel nostro cammino e prendiamo atto che Metta non riesce a confrontarsi con Giannatempo.


Arcangelo Marro
Fratelli d’Italia
Candidato consiglio comunale con Antonio Giannatempo


0 0 votes
Article Rating
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Bolla
12 giorni fa

Bravo Marro per anni siamo stati isolati e nessuno si è avvicinato a cerignola bisogna cambiare aria adesso

gigi
11 giorni fa

Scappa il coniglietto Metta, abituato a parlare ad una telecamera teme il contraddittorio.

error: Marchiodoc.it ®
2
0
Commenta questo articolox
()
x