Furto d’auto in pochi secondi, presi due cerignolani in trasferta

Furto d'auto in pochi secondi, presi due cerignolani in trasferta
foto di archivio

Pochi secondi per aprire l’auto, disattivare il blocca sterzo e scappare via, solo che ai due cerignolani è sfuggito un dettaglio di non poco conto: le videocamere attraverso le quali i carabinieri di Bari li hanno individuati e tratti in arresto. Questa mattina a finire in manette sono state due persone – M.A. di 37 anni e C.B. di 38 anni- di Cerignola, entrambi già noti alle forze dell’ordine ed attivi nel comune di Bari.

Dopo un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura di Bari, per contrastare la recrudescenza del fenomeno dei furti d’auto perpetrati nel quartiere Poggiofranco, è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – firmata dal GIP di Bari- nei confronti dei due cerignolani. Il furto d’auto, risalente ad aprile scorso, è stato tracciato attraverso le videocamere, quando i due malviventi in pochi minuti hanno rubato un’automobile e si sono messi in cammino sulla SS16 in direzione Foggia. I due cerignolano erano stati già arrestati in flagranza di reato proprio ad aprile scorso, per un furto d’auto nel comune di Triggiano.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x