Quadri viventi di Caravaggio, vino e gastronomia: a Stornara ritorna “Rosè di sera”

Quadri viventi di Caravaggio, vino e gastronomia: a Stornara torna Rosè di sera

Ripartiamo in sicurezza da un evento simbolo della nostra terra, torna la quarta edizione di “Rosé di Sera – la notte dei vini rosati di Puglia” che si terrà a Stornara (FG) nel cortile del Nuovo Centro Polifunzionale venerdì 6 agosto 2021.

L’evento, ideato dall’associazione ARCI “Travel”, nasce con l’obiettivo di valorizzare il vino rosato pugliese, un prodotto sempre più ricercato che sta regalando alla Puglia tante affermazioni a livello nazionale ed internazionale. L’evento è patrocinato dall’AIS Foggia, dal comune di Stornara, Regione Puglia, Puglia Promozione e GAL Tavoliere. Si ringraziano inoltre gli sponsor che decideranno di dare la loro fiducia nella buona riuscita dell’iniziativa.

“Rosé di Sera” è il più grande percorso enogastronomico sui vini rosati su scala regionale, con oltre 40 cantine che hanno aderito all’iniziativa e punti degustazione. L’edizione 2021 verrà organizzata nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione Contagio e assembramenti, pertanto, l’ingresso sarà possibile esclusivamente su acquisto ticket in prevendita e a numero limitato. L’assaggio dei vini sarà riservato ai visitatori muniti di kit-degustazione composto da tracolla, calice e ticket di assaggio. Musica e arte faranno da cornice al percorso di degustazione.

Tra le novità di questa edizione, “Cara-viaggio” quadri viventi di Caravaggio in abbinamento alle cantine e Francesco Palmitessa jazz quintet.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x