Audace Cerignola, finisce l’era Caterino: la squadra nelle mani di Danilo Quarto

Audace Cerignola, finisce l'era Caterino: la squadra nelle mani di Danilo Quarto

“Nella qualità di Presidente dell’Audace Cerignola per l’anno trascorso ho il dovere di ringraziare la dirigenza, l’allenatore Pazienza, la squadra e tutto lo staff che hanno reso memorabile questa mia esperienza”. Inizia così la lettera dell’ormai ex presidente dell’Audace Cerignola, Luigi Caterina, in sella alla squadra ofantina dal 2019.

“Nel corso dell’ultima stagione, infatti, nonostante le difficoltà derivanti dal protrarsi della pandemia, con tutta la società abbiamo profuso ogni sforzo, economico, morale e di impegno per il bene dell’Audace e della Città, riuscendo a conseguire un ottimo risultato, soprattutto dopo l’eccezionale performance del team nel girone di ritorno”, spiega l’ex presidente.

Alla base dell’avvicendamento “Impegni professionali e imprenditoriali” che “mi spingono purtroppo a lasciare la presidenza per il prossimo anno”. Nelle scorse settimane, dopo numerose riunioni, la società e la dirigenza hanno individuato tra gli eventuali potenziali acquirenti l’imprenditore Danilo Quarto, il quale ha assicurato tutto il proprio impegno per una stagione ambiziosa.

“Siamo certi che si tratti di un progetto serio e concreto di consolidamento della squadra per nuovi e “audaci” obiettivi. Lo scopo, da parte nostra, è quello di consentire alla Città di Cerignola di avere un futuro nel calcio professionistico, evitando di vanificare gli enormi sforzi compiuti nel corso degli ultimi anni e di rafforzare la grandissima passione della dirigenza, degli sponsor e della tifoseria. È stato per me un onore ed un privilegio”, conclude Caterino.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x