NdP | Il segreto di Pulcinella


Tommaso Sgarro si affanna molto a passare per indipendente. Giovane di belle speranze politiche, profilo spendibile su cui poter lavorare, nel 2015 ha pagato a caro prezzo la vicinanza ad Elena Gentile, che dopo il ventennio di gestione del potere ha creato più malumori che apprezzamenti nella sua città natia. Non a caso Metta fece di lei il bersaglio preferito, tanto da annullare il peso specifico di Tommaso per smuovere un moto di protesta, legittima e motivata, nei confronti di Elena. Risultato: Sgarro si fece recuperare dieci punti e si fece staccare di altrettanti.

Memore di quella vicenda, oggi Tommaso ritiene di poter camminare sulle proprie gambe e- anche se mai pubblicamente- tenta di prendere le distanze da Elena Gentile. Proprio mentre inizia la sua campagna elettorale, però, Gentile si riaffaccia e fa ciò che la Prima Repubblica ha insegnato meglio: ci mette il cappello. Si fa intervistare dai giornali foggiani per dire, in sostanza, che Tommaso è roba mia, che Tommaso l’ho inventato io, che Tommaso è vicino a me. Tommaso cerca di convincere tutti che ormai Elena è lontana ed Elena invece pubblicamente, e forse scientificamente, gli ricorda da dove viene e dove può tornare. E come se non bastasse, l’ex assessore regionale entra nella campagna elettorale scendendo in polemica con Bonito, come se il candidato sindaco fosse lei. Come fosse il 2015, 2014, 2013, 2012…

A proposito di dinosauri.


5 1 vote
Article Rating
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Sofia
1 mese fa

Elena Gentile dovrebbe candidarsi a Sindaco perché è la sola figura che ha il prestigio e l’esperienza per governare Cerignola. Porterebbe un maremoto politico e avrebbe un plebiscito di consensi elettorali. Non escludo che lo faccia. Elena ci ha da sempre abituati a clamorosi colpi di scena. Sarebbe il più che meritato premio di una brillante carriera politica.

Ester
1 mese fa
Reply to  Sofia

Eh?????????

HarryPotter
1 mese fa
Reply to  Ester

Che lecchina…

Passavodiqua
1 mese fa

Degli ultimi 30 anni il centro sinistra ha governato Cerignola per quattro anni. Il resto ha inanellato sconfitte.
Per molti di questi anni la Gentile è stata la Segretaria direttamente o indirettamente del Partito.
Voi che ne dite, ha fatto bene e continuerà a fare bene anche a Sgarro, che potrebbe fare molto di più senza quest’ombra?
Quanta gente molto in gamba, di sinistra, non fa più politica per via di questa gestione?
Contenti voi.

error: Marchiodoc.it ®
4
0
Commenta questo articolox
()
x