Differenziata a Cerignola passa dal 2 al 70% “ma non siamo ancora al traguardo”

marchiodoc_mastelli-tekra-differenziata2

Cerignola. “Siamo sulla buona strada, ma non ancora al traguardo”. E’ il primo commento a caldo del direttore tecnico della Tekra Alberto Manganiello dopo aver visionato i dati ufficiali sulla raccolta differenziata nella città di Cerignola, ad un mese dall’avvio del servizio sull’intero territorio nazionale.


“Devo – dice il direttore Manganiello – ringraziare congiuntamente i cerignolani e tutti gli operai che
stanno contribuito a che si raggiungesse un risultato tanto importante. Un anno fa eravamo al 2% oggi abbiamo superato la soglia del 70% ma contiamo di miglioraci”.
Resta critico il fenomeno degli abbandoni dei rifiuti. Molto è stato fatto ma abbiamo necessità di essere tutti sentinelle del territorio. La raccolta differenziata non è solo un dovere civico, ma una necessità per migliorare la qualità dell’ambiente nel quale si vive. Tutti devono sapere che: l’abbandono dei rifiuti significa maggiori costi per la comunità, oltre che un problema di decoro.
Ad oggi, per andare incontro alle esigenze della comunità locale l’azienda sta sostenendo maggiori costi, avviando il servizio alle 5 e non alle 6. In ogni modo uniti si può fare di più. Per questo bisogna utilizzare correttamente i mastelli forniti. Uno sforzo comune che devono fare cittadini e commercianti. Nelle prossime settimane, con il miglioramento delle condizioni, sono stati pianificati una serie di incontri pubblici per trovare le soluzioni ai problemi di una comunità che ha dimostrato di voler fare sempre meglio.”

5 1 vote
Article Rating
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Temistocle
13 giorni fa

Bisogna sanzionare i zozzosi che abbandonano i rifiuti per strada.
I cerignolani incivili hanno bisogno della frusta,e ce ne sono tanti purtroppo visto il pattume in giro ovunque in città e sulle complanari.

L'altro corriere
11 giorni fa
Reply to  Temistocle

Oltre che alla frusta servirebbe anche un bel rientro a scuola per insegnare a questi incivili la buona educazione e il buon senso!

error: Marchiodoc.it ®
2
0
Commenta questo articolox
()
x