Recovery Fund, la Capitanata presenta progetti milionari, per Cerignola solo briciole

Recovery Fund, la Capitanata presenta progetti milionari, per Cerignola solo briciole

L’appuntamento con la storia si chiama Recovery fund e la provincia di Foggia ha presentato un ventaglio di progetti da poter finanziare: una lista di vecchie e nuove proposte- alcune talmente datate da essere ormai fuori tempo massimo- ma che disegnano una bozza della Capitanata nell’era post Covid. Alla stesura dei programmi hanno – o avrebbero, come vedremo – partecipato i 61 Comuni, l’Università, la Provincia di Foggia, Confindustria, Confartigianato, solo per citare alcuni esempi.

Dagli uffici del Comune di Cerignola – che sarebbero stati contattati dalla Provincia con una missiva- sono stati redatti due progetti: una pista ciclabile del valore di 7.4 milioni di euro e l’ennesimo acquisto di autovelox mobili da montare sulle auto dei vigili per un valore di 400mila euro. Mentre il pacchetto di progetti a livello provinciale può contare su infrastrutture, strade, ponti, ferrovie, progetti di rilancio economico, implementazione delle imprese, Cerignola chiede (se approvate) le briciole senza un minimo di programmazione sui fondi Next Generation. In totale, in provincia di Foggia, i cantieri proposti sarebbero 126 per un totale di 5 miliardi di euro. Poi si stabilirà, a livello governativo, quali avranno attuazione e quali no e in che forme, ma la mappa degli interventi presentata dal Comune di Cerignola sembra davvero risibile.

Confidustria Foggia, invece, contestualmente propone un progetto di rilancio per l’Interporto di Cerignola per un totale di 64 milioni di euro. Unico problema: l’interporto è stato venduto ad un privato che per quella struttura ha tutt’altri piani. Un copia-incolla mal riuscito e datato nel tempo, e totalmente slegato dalla realtà, che oggi serve a poco.

Mentre l’Italia guarda all’Europa cercando di sfruttare i Fondi per una svolta epocale, il Comune di Cerignola ha un’unica ossessione: gli autovelox.

Michele Cirulli

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Un applauso
3 mesi fa

Di questo ringraziate ogni giorno chi ha voluto commissariare la città, ora zitti e muti e non rompete i c……!

error: Marchiodoc.it ®
1
0
Commenta questo articolox
()
x