Maltrattamenti all’ex compagna, arrestato 34enne a Cerignola

Maltrattamenti la ex compagna, arrestato 34enne a Cerignola

Personale del Commissariato di Polizia di Cerignola, la mattina di martedì 30 marzo, ha tratto in arresto F.L. 35enne pregiudicato  cerignolano, per evasione dagli arresti domiciliari. Lo stesso, invero, veniva sorpreso fuori della sua abitazione, mentre era intento a dialogare con un’altra persona.

Lo stesso, su disposizione della competente A.G., veniva associato alla Casa Circondariale di Melfi.

In sede di udienza di convalida dell’arresto, veniva ripristinata la misura degli arresti domiciliari.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, a conclusione di pressanti indagini, veniva tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Foggia, A.H. 34enne, per maltrattamenti in famiglia nei confronti della sua ex compagna.

Nel pomeriggio del successivo 31 marzo, personale in servizio di volante, ha tratto in arresto P.D. 21enne pregiudicato cerignolano per evasione dagli arresti domiciliari. Lo stesso, invero, veniva sorpreso dagli agenti fuori della sa abitazione; tuttavia, alla vista degli stessi, P.D. rientrava nella sua abitazione, ma veniva raggiunto ed arrestato.

In sede di udienza di convalida, a P.D. veniva ripristinata la misura  degli arresti domiciliari.

Nella giornata del I° aprile, è stato tratto in arresto F.D. 35enne pregiudicato cerignolano, in esecuzione di ordine di carcerazione, dovendo lo stesso espiare la pena residua di anni 1 mesi 6 e giorni 22 di reclusione per una rapina commessa in provincia di L‘Aquila nel mese di Maggio 2018.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x