Controlli e corridoi, ritorna il mercato settimanale a Cerignola


Controlli e corridoi, ritorna il mercato settimanale a Cerignola





Controlli e corridoi, ritorna il mercato settimanale a Cerignola. Il ritorno alla normalità a Cerignola è segnato dalla riapertura del tradizionale mercato del mercoledì nel rione Fornaci. Questa mattina gli ambulanti sono ritornati nella zona per riprendere le attività dopo i due mesi di stop forzato: un banco di prova importante soprattutto per testare le nuove misure anti contagio.

Vigili urbani e agenti della polizia hanno presidiato l’area mercatale, regolamentata secondo le direttive del decreto del presidente del consiglio dei ministri.

Nello specifico, attenzione posta sui corridoi di transito che “dovranno avere possibilmente una ampiezza minima di 2,40 mt in caso di percorso unidi-rezionale e di 3,80 mt in caso di percorsi bidirezionali, con apposite separazioni per dividere i due sensi di marcia”.





Le misure e i controlli saranno applicati non solo al mercato settimanale del mercoledì di Rione Fornaci di Cerignola (con n. 394 posteggi), ma anche al mercato settimanale del venerdì di Via Piave con 30 posteggi; al mercato giornaliero di Via Sicilia con 10 posteggi; al mercato giornaliero di Via Vittorio Veneto con posteggi 11 nella parte coperta e 8 nella parte scoperta.

Non solo, perché si ritorna alla normalità, o quasi, anche a Palazzo di Città e in villa comunale, riaperta dopo la fase d’emergenza che ha costretto la chiusura dei cancelli per evitare assembramento.





0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x