Coronavirus, positivo un altro medico del Tatarella di Cerignola


Coronavirus, positivo un altro medico del Tatarella di Cerignola

Ancora un caso positivo (un medico) al Coronavirus tra i sanitari del Tatarella di Cerignola. Questa volta il tampone ha dato esito positivo su di un medico del reparto di Nefrologia e Dialisi del nosocomio di via Trinitapoli. Al momento sono partiti tutti gli accertamenti su infermieri, dirigenti medici, tecnici e personale tecnico entrati in contatto con la persona positiva al CoVid-19. Tutti sono stati sottoposti a tampone. L’uomo però non risiede nel centro dauno.

La Asl di Foggia, quindi, sta cercando di risalire alla catena di contagio. Nelle settimane passate diversi operatori del medesimo – e perfino volontari – sono stati messi in quarantena fiduciaria, dopo l’arrivo in corsia di una donna poi risultata positiva al virus.



Con quello di oggi, si tratta del terzo sanitario, un altro medico, trovato positivo al Coronavirus all’interno dell’ospedale Tatarella di Cerignola. I primi due nel reparto di radiologia (medico e tecnico), ed anche in quel caso furono eseguiti i tamponi su tutti gli operatori all’interno del reparto. Gli esiti fortunatamente furono negativi. Adesso c’è apprensione nella struttura ospedaliera di Cerignola in attesa dei tamponi.

Quello dei contagi in corsia è il vero e proprio problema all’interno delle strutture ospedaliere, come insegna il caso Foggia negli Ospedali Riuniti. La asintomaticità della gran parte di pazienti non permette l’identificazione a monte dei contagiati, motivo per cui gli ospedali non di rado sono esposti al rischio diffusione virus. Un paradosso, questo, che la dice lunga sulla natura del Coronavirus e sull’impossibilità di tracciare con certezza ogni catena di contagio per effettuare ulteriori approfondimenti.

Marchiodoc - Info Data Coronavirus
Marchiodoc – Info Data Coronavirus


0 0 votes
Article Rating
14 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
???
1 anno fa

Pongo un quesito nella speranza che qualcuno possa darmi una risposta convincente: Dato per certo che la grande maggioranza dei contagiati sono asintomatici come confermato anche da questo articolo “ la Asintomaticita’ della gran parte dei pazienti” e dato per confermato che anche gli asintomatici sono ugualmente contagiosi mi chiedo.. Un asintomatico quando sta in famiglia o a contatto con altre persone di sua “fiducia “ non mette la mascherina, ad esempio in casa, ergo, i suoi parenti stretti (mogli/marito/genitori/figli)sono esposti al contagio di certo dato il numero di ore passate insieme e dal condividere gli stessi spazi. Quindi, come… Leggi il resto »

Grammatica Italiana
1 anno fa
Reply to  ???

riprendi tutte le regole della grammatica prima di scrivere!

???
1 anno fa

Vada per le regole della grammatica ma la risposta al quesito la conosci o mi fai una lezione sull’importanza della grammatica nella vita.
Di sicuro fai l’insegnante e cogli l’occasione per far valere la grammatica come fondamento esistenziale.
Ho scritto di getto, forse non correttamente ma se sei così tanto in gamba metti da parte per un attimo il professorino che alberga In te e rispondi al quesito.
Se ne sei capace ovviamente…
In caso contrario taci e nutri il tuo ego con la grammatica.

SPT.
1 anno fa
Reply to  ???

È’ così difficile e contorto da comprendere il tuo pensiero che non posso risponderti.

dic
1 anno fa

ma che significa? tutti professori……. cogl….e!!

???
1 anno fa
Reply to  dic

Cog…ne lo dici a tuo padre che ti ha messo al mondo.

dic
1 anno fa
Reply to  ???

guarda che non era riferito a te ma al professore……

???
1 anno fa
Reply to  dic

Ti chiedo scusa ma quel post mi ha fatto perdere le staffe.
Ribadisco le mie scuse.

SPT.
1 anno fa
Reply to  dic

Immagino che sia l’unica parola che comprendi e riesci a ripetere. Sic.

???
1 anno fa
Reply to  SPT.

Certo! e con umiltà mi scuso dinanzi ad uno sbagli commesso.
Tu invece quale parola comprendi mio caro?
Tutti grandi uomini dietro la tastiera..
Una parola che credo riesci a comprendere bene e ripetere e’ viltà!
Non mi conosci, commenti in modo offensivo una cosa che non ti riguarda, tenti di fare il figo con questo commento da miserabile e nemmeno ti firmi con il tuo nome e cognome?
…vediamo…

Grammatica Italiana
1 anno fa
Reply to  ???

Non vedo il tuo nome né il tuo cognome, forse sbaglio io.
L’unico che ha offeso utilizzando termini come: vile, figo, miserabile sei solo tu.
Rileggiti.
Quando si scrive un post pubblico bisogna essere attenti.
Credo di averti fatto un favore, richiamando la tua attenzione.
Ma chiaramente in questi post leggo solo offese e parolacce.

???
1 anno fa

Mi hai accusato di essere uno che “ riesce a comprendere solo la parola scuse e che solo quella riesce a ripetere” Sei stato offensivo e denigratorio. Io ti dico che se sei uomo ti firmi così almeno ho contezza del soggetto da cui perviene l’ingiuria. Ti sei infilato denigrandomi in un commento che non ti riguarda affatto. Poi… con riguardo al “post pubblico e lo “stare attenti” sei cascato male. Conosco il codice penale molto bene e non certo ( evito fraintendimenti) per aver commesso reati. Nemmeno ti spiego quanto ti sbagli e non entro nel “Dettaglio tecnico“ per… Leggi il resto »

Spt.
1 anno fa
Reply to  ???

In relazione alla circostanza che tu possa conoscere bene il codice penale, nutro davvero seri dubbi.
Continuo a non vedere il tuo nome e il tuo cognome, sono io cieco?
Dovresti sapere che quando il post è pubblico, chiunque può commentarlo.
A dire il vero, sei stato tu a sollecitare una conversazione.
Questa è la mia ultima mail, perchè davvero riesco a comprendere poco di ciò che scrivi.

???
1 anno fa
Reply to  Spt.

Non sei cieco, sei miope, riesci a vedere solo la tua supponenza e null’altro.
Se non riesci a comprendere ciò che scrivo fatti aiutare, ne hai davvero bisogno.
P.S conosci il codice penale?
Suvvia..sii buono.
Stammi bene mister..nessuno.

error: Marchiodoc.it ®
14
0
Commenta questo articolox
()
x