Cerignola, una nuova gara per il verde pubblico


Cerignola, una nuova gara per il verde pubblico

 Nuova gara per il verde pubblico a Cerignola e dopo quella andata deserte ad inizio anno, la commissione prefettizia prova nuovamente a trovare un ente gestore (per due anni) per il Servizio di manutenzione del verde pubblico cittadino, delle borgate e monitoraggio parchi.

L’appalto avrà la durata di un biennio (ventiquattro mesi) che decorrono dalla data del verbale di consegna. Il valore complessivo dell’appalto è pari ad €. 1.366.764,90 compreso gli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso pari ad €. 30.000,00,  oltre IVA.



A gennaio scorso, nonostante la richiesta di chiarimenti da parte di alcuni privati, allo scadere dei termini non è stata presentata alcuna offerta.

Come si ricorderà, quello del verde pubblico è stato un appalto controverso, su cui è fondata parte della relazione con la quale il Prefetto Raffaele Grassi ha sciolto il comune di Cerignola per infiltrazioni. Provvedimenti amministrativi a parte (ci sono state anche interdittive antimafia), a volere una rapida risoluzione sono stati innanzitutto i 36 lavoratori. Questi ultimi sono migrati da una società all’altra e che saranno quindi assorbiti tramite la nuova procedura. 

Dunque, arriva la nuova gara per il verde pubblico a Cerignola, sperando che questa volta non andrà ancora deserta.  



0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x