Coronavirus, un altro positivo a Cerignola: 10 morti totali

Coronavirus, un altro positivo a Cerignola: 10 morti totali. numeri ufficiali del covod-19 a Cerignola

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 16,00 della data odierna, dall’inizio dell’Emergenza Covid-19 risultano:
Totale casi positivi Cerignola 45 (di cui 10 deceduti) Totale persone in quarantena 52.




Oggi, purtroppo, ancora un deceduto per il Covid-19. L’Amministrazione Comunale e il C.O.C. esprimono il loro cordoglio e la loro vicinanza alle famiglie colpite da questo dolore, aggravato dalla lontananza dai propri cari. A tutti i concittadini contagiati (ricoverati o in isolamento) e alle loro famiglie, si esprime la sincera vicinanza con l’augurio di pronta guarigione.

Rinvio scadenze alcuni tributi (Tosap, pubbilicità, fitt, ecc.)
Con delibera del 8 aprile, la Commissione Straordinaria ha approvato il RINVIO al 31 OTTOBRE delle scadenze della TOSAP, della imposta comunale sulla pubblicità, dei piani di rateizzazione già approvati per il pagamento dei tributi ed altre entrate relativi agli anni antecedenti al 2020; dei canoni di locazione e/o concessione dei beni e/o servizi comunali già scaduti.
E’ stata approvata anche la proroga dell’efficacia fino al 30 giugno 2020 di tutti i titoli autorizzatori alla sosta, all’accesso in zone a traffico limitato, ai passi carrabili, nonché dei contrassegni per i portatori di handicap in scadenza tra il 2 marzo e il 30 giugno.

COVID-19 Chiusura degli esercizi commerciali di alimenti e bevande per Pasqua e Pasquetta
La Commissione Straordinaria, al fine di evitare nei giorni di Pasqua e Pasquetta possibili assembramenti di cittadini in centri commerciali o supermercati, con pericoli di contagio tra i cittadini, ha disposto, con Ordinanza del 8 aprile, la CHIUSURA DI TUTTI GLI ESERCIZI DI ALIMENTI E BEVANDE per le due giornate del 12 e 13 aprile.

COVID-19 Intervento a favore dei cittadini di Borgo Tressanti
In considerazione della particolare e grave situazione sanitaria in corso, la Commissione Straordinaria ha disposto, con Ordinanza del 8 aprile, la fornitura di acqua potabile presso il Borgo Tressanti. Saranno forniti per l’emergenza Covid-19 circa 20mila litri settimanali

(Clicca qui per vedere tutti i numeri e i grafici provincia per provincia)



0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x