Covid-19: “Confermate fino al 13 aprile le misure restrittive”

Marchiodoc Roberto speranza, ministro della salute, proroga le misure di quarantena per la gestione del coronavirus fino al 13 aprile

La quarantena in italia sarà prorogata fino al 13 Aprile per la gestione della pandemia da coronavirus: è arrivata la conferma da parte del Governo tramite il ministro della Salute Roberto Speranza.



 “I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi. L’allarme non è cessato e per questo è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali”.

Non a caso le misure saranno prorogate fino al giorno della Pasquetta, occasione in cui milioni di italiani sono soliti organizzarsi in scampagnate o uscite fuori porta: tutte occasioni che facilitano gli assembramenti e che potrebbero rendere vani i sacrifici fatti finora.



Per il ministro della Salute ora è essenziale non abbassare la guardia: “Gli italiani hanno dato una grandissima prova di maturità. Gli esperti dicono che siamo sulla strada giusta, e che le misure drastiche adottate iniziano a dare risultati. Ma sarebbe un errore imperdonabile scambiare questo primo risultato per una sconfitta definitiva del covid, è una battaglia lunga, e non dobbiamo abbassare la guardia”. La ripresa – precisa – “sarà prudente e graduale”. Sulle modalità “sono al lavoro gli scienziati”. E assicura “massima vigilanza per evitare speculazioni e cure fai-da-te”. Poi rivolge un appello all’opposizione, e non solo: “Mai come ora non è il tempo delle divisioni”.

I numeri delle ultime giornate hanno mostrato una lieve flessione nella curva dei contagi: l’augurio è che il trend continui a calare sia nei numeri che nei ricoveri di terapia intensiva (il vero problema di questa epidemia).



0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x