Tre ventilatori polmonari al Tatarella: la donazione di Masiello

In questi momenti di difficoltà anche i privati si attivano nell’emergenza. Dopo le 2000 mascherine da distribuire in città messe a disposizione da Ceriflex (si potranno ottenere contattando il Commissariato), arriva un’altra buona notizia: Giusto Masiello, patron di Iposea, ha disposto l’acquisto di tre ventilatori polmonari per il reparto di rianimazione del Tatarella di Cerignola.

Così, grazie a questa donazione, potranno essere aggiunti ulteriori 3 posti letto al reparto dell’ospedale ofantino. Inoltre, l’imprenditore metterà a disposizione anche 20 kit CPAP (ventilazione meccanica a pressione positiva), mentre ulteriori dieci kit saranno donati dal club Rotary di Cerignola.





Seguici e condividi i nostri contenuti
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube

3
Commenta questo articolo

più nuovi più vecchi più votati
franco

GRAZIE a nome di noi Cerignolani suoi concittadini

libano

possibile avere link dove e come poter acquistare questo ventilatore??

Una mamma

Aspettiamo le donazioni di Grieco e Caiaffa!!! Invito ai ricchi di Cerignola: c’é bisogno di donare posti di terapia intensiva al tatarella, soprattutto voi che avete soldi dovete farlo e prima che arrivi il caos di contagi!!!! Anche taddone, cipolla e piscko facessero donazioni… pure da loro girano soldi…