VIDEO | “Resta a casa”. L’ordine diventa musica con Cesare Blanc e “Viceversa” di Gabbani



“Restare a casa” è un obbligo, un mantra, una raccomandazione e adesso perfino una canzone. Ci pensa Cesare Blanc, al secolo Valerio Pizzolo, cantautore cerignolano, a mettere in note il motivetto che invita tutti a limitare gli spostamenti. E per rendere meglio il concetto, Cesare Blanc si affida alla musica di Francesco Gabbani e alla hit sanremese “Viceversa”.

In fondo il teorema è semplicissimo: “Che se ognuno resta a casa, sono io che non t’infetto e viceversa”.



Seguici e condividi i nostri contenuti
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube

Commenta questo articolo