Ecco cosa puoi e cosa non puoi fare. Tutte le domande (scarica l’autocertificazione)



Da questa mattina è in vigore il decreto del Presidente del Consiglio che estende le restrizioni già adottate per Lombardia e altre province a tutto il territorio nazionale. Da oggi, dunque, e fino al prossimo 3 aprile (si spera), dovranno necessariamente cambiare le abitudini dei cittadini. Pena: multe fino a 206 euro con possibilità di reclusione fino a tre mesi. Nel dettaglio, ecco cosa sarà possibile fare e cosa non sarà possibile fare.

Quale distanza tenere dalle persone?
Minimo un metro

Cosa fare in caso di febbre?
Se supera i 37.5° si dovrà chiamare il medico curante. Sarà lui a dare indicazioni. NON ci si dovrà recare in pronto soccorso.

Posso muovermi per motivi sanitari?
Si, si può.

Posso muovermi per lavoro? Posso spostarmi per lavoro anche in un altro Comune?
Sì, gli spostamenti per motivi lavorativi sono consentiti. E’ necessario portare con sè il modulo di autocertificazione (che trovi in fondo a questo articolo).



Chi non può uscire di casa?
Gli anziani e le persone immunodepresse o con patologie

Si svolgeranno funzioni religiose e messe?
No, sono state sospese.

Possono rimanere aperti bar, ristoranti, gelaterie?
Sì, ma solo dalle ore 6:00 alle ore 18:00. E dovrà essere rispettata la distanza di un metro tra i clienti.

Asili, scuole, Università saranno aperti?
No, fino al 3 aprile.

Convegni, eventi, manifestazioni, riunioni?
No, sospesi fino al 3 aprile.

Posso andare al cinema, al pub, in discoteca, in biblioteca, al teatro, in palestra o in piscina?
No, è vietato.



Saranno aperti gli uffici comunali?
Saranno privilegiate pratiche online, ma sono garantiti i servizi principali ed urgenti.

Posso uscire a fare la spesa?
Si, un membro per famiglia. Non c’è bisogno di accalcarsi visto che i supermercati saranno aperti anche nel weekend e quindi non servirà assaltarli.

Posso uscire per una passeggiata?
Sì, in posti all’aperto e dove non ci crea assembramento. Non è vietato uscire, ma non si deve creare calca.

Posso assistere gli anziani non autosufficienti?
Essendo una condizione di necessità, è permesso. Ma gli anziani sono le fasce più a rischio, quindi bisogna scrupolosamente prendere tutte le precauzioni.

Possono cirocolare le merci?
Si, i corrieri merci posso circolare normalmente.


Modello di autocertificazione





0 0 votes
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
pasquale
1 anno fa

questo modulo e solo per quelli residenti nelle zone rosse al nord

error: Marchiodoc.it ®
1
0
Commenta questo articolox
()
x