Senza patente e con marijuana in tasca: inseguimento finisce con l’arresto


Nella giornata del 19 novembre u.s. Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio hanno tratto in arresto un pregiudicato cerignolano di anni 23 per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Verso le 3:00 della notte gli Agenti intercettavano un uomo a bordo di una moto di grossa cilindrata che procedeva a forte velocità, pertanto decidevano di controllarlo. Nonostante le segnalazioni luminose per intimare l’alt polizia, il motociclista continuava la corsa a tutta velocità nell’intento di disperdere i poliziotti.



La corsa terminava quando il conducente perdeva il controllo e si scontrava contro il palo di un vigneto situato sul lato destro della strada.

Immediatamente gli Agenti si accertavamo dello stato di salute dell’uomo il quale rifiutava le cure mediche e lo conducevano presso gli Uffici del Commissariato dove accertavano che l’uomo guidava senza aver mai conseguito la patente e che deteneva una bustina di sostanza tipo marijuana di scarso un grammo.

Alla fine delle formalità di rito il giovane veniva condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x