VIDEO | Agrario, i genitori domani in piazza con i figli. Anche Miglio prende posizione

I genitori degli studenti dell’istituto Agrario Pavoncelli di Cerignola si schierano con i loro figli e sfileranno domani mattina in un corteo pacifico in attesa che il Tribunale definisca la querelle sulla proprietà  dei terreni tra amministrazione comunale ed ente scolastico.

“”Ci siamo riuniti per discutere la faccenda relativa all’esproprio dei terreni della scuola Agraria e testimoniano la nostra vicinanza ai nostri figli, con i quali saremo in occasione del corteo di protesta. Speriamo che questi terreni che ci sono stati requisiti ritornino nella disponibilità  della scuola per permettere ai nostri figli di svolgere le regolari attività  didattiche””, commenta Gennaro Leone, rappresentante dei genitori del Pavoncelli. “”Hanno detto che i nostri ragazzi sono stati strumentalizzati, ma ciò non corrisponde al vero, perchà© tutti noi genitori siamo d’accordo con gli studenti, tanto che con loro scenderemo in piazza””, aggiunge Leone.

Oltre agli studenti dell’Agrario, che già  hanno manifestato con un sit in permanente sul cantiere, sono previsti anche gli studenti delle altre scuole di Cerignola, i genitori, e l’invito è stato inoltrato anche al Presidente della Provincia Francesco Miglio.

“”La posizione della Provincia di Foggia – ha detto Miglio- è contenuta nel deliberato consiliare in cui si dà  mandato al presidente di attivare un confronto istituzionale con l’amministrazione comunale di Cerignola e in subordine di verificare ogni azione sul piano amministrativo e legale per difendere le ragioni della Provincia””.

“”In questa fase non servono isterismi e nà© momenti di frizione tra le istituzioni : va risolto il problema e noi siamo disponibili a dialogare e a confrontarci con tutti””, ha aggiunto il presidente della Provincia di Foggia. Il tema sarà  risolto il 28 marzo, quando sarà  un giudice a stabilire di chi sia la proprietà : “”Anche noi abbiamo incaricato un legale che faccia chiarezza su questo aspetto, all’esito del quale avvieremo azioni anche legali per tutelare i nostri diritti””, chiosa Miglio.
Michele Cirulli

Se non riesci a guardare il video clicca qui

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x