VIDEO | I lavoratori SIA protestano: “”Metta come Schettino””

C’è aria di tensione, in SIA srl, dopo le dimissioni del presidente del Consorzio Franco Metta e da quando gli oltre 300 dipendenti sono rimasti senza stipendi da circa 20 giorni e stanno protestando interrompendo la raccolta dei rifiuti. Ma a preoccupare ancora di più è lo stato di salute della società  che per conto del Consorzio FG4 si occupa anche dello smaltimento dell’immondizia nei comuni di Cerignola, dei Reali Siti e parte della BAT.

Sepolta da debiti, tanto da poter operare nemmeno manutenzioni ordinarie ai mezzi, del destino di SIA si discuterà  domani in Regione con i vertici di AGER e con il commissario Gianfranco Grandaliano. La maretta tra i 9 sindaci sta condizionando anche la tenuta della società , che tra l’altro sconta l’opposizione del presidente Metta alla costruzione del VI lotto di discarica, nonostante le autorizzazioni già  incassate, che ha portato alla vertiginosa diminuzione di liquidità  nelle casse della società  in house. Al momento, stando così le posizioni, tra le ipotesi più accreditate vi è quella del fallimento di Sia srl.
Se non riesci a vedere il video CLICCA QUI

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x