Calamita si riprende Stornara con l’80% e festeggia con Fabri Fibra

Per Stornara il 13 giugno è una data da ricordare. In questo giorno il sindaco rieletto Calamita ha voluto ringraziare metaforicamente i suoi sostenitori, le 2370 persone che hanno dato fiducia per la seconda volta, con un larghissimo consenso, l’80,15% dei voti, alla sua lista Stornara Smart e alla sua futura squadra comunale.

La serata si è aperta con i ringraziamenti dell’assessore regionale Raffaele Piemontese:, il quale ha esordito facendo riferimento al risultato ottenuto nelle amministrative:”” Cari cittadini di Stornara, il risultato più grande qui domenica scorsa l’avete assegnato voi, il risultato dell’ottanta per cento rispetto ad un sindaco e ad un’amministrazione, una squadra di amministratori che ho avuto modo di conoscere in questi due anni, che mi hanno colpito perchà©, a partire dal primo cittadino, e poi tutta la sua squadra, hanno a cuore unicamente la crescita e lo sviluppo di questo paese””.

Hanno parlato poi i vari consiglieri eletti e no. La prima a prendere parola è stata la vice sindaco uscente Brigida Andreano, rieletta con 787 voti, la quale ha manifestato la sua emozione : “”Un risultato schiacciante, più di duemila voti in più dell’altra lista, il popolo si è espresso a chiare lettere; la lista è stata premiata ed anche l’amministrazione precedente è stata riconfermata. Vuol dire che abbiamo lavorato bene e il popolo ci ha dato la sua fiducia. Vorrei mandare un messaggio ai quattro consiglieri della minoranza , di costruire con noi il futuro di Stornara e fare con noi gioco di squadra per il bene del nostro paese. Sono sicura che la vostra finalità  fosse di operare per il bene del nostro paese, e poichà© le finalità  sono uguali, alle nostre non possiamo fare altro che unirci e cominciare a lavorare per Stornara. Noi e voi siamo il consiglio comunale di Stornara che solo se ci vedrà  uniti, riusciremo a lavorare per il paese””.

In seguito anche gli altri candidati hanno ringraziato dal palco i loro sostenitori e il paese, esternando il loro impegno che fin dall’inizio della loro campagna elettorale hanno manifestato. Infine il sindaco rieletto Calamita ha chiuso con queste parole: “” Se siamo qui a parlare di una bellissima vittoria storica, il merito è di chi ha creduto in me e nella mia coalizione, quando si è saputo della vittoria, ho visto piangere di gioia molta gente, questo non lo dimenticherò mai. In questi due giorni tantissime sono le manifestazioni d’affetto, di stima verso la mia persona, bambini, giovani e meno giovani, mi hanno veramente emozionato. E oggi questo risultato deve farci impegnare molto di più tutti quanti noi. Grazie a tutto l’ufficio comunale, grazie ai responsabili dei vari uffici, tecnico, amministrativo ed anagrafe. Grazie alle forze urbane. Grazie alle forze armate. Questa vittoria io la voglio dedicare a mio padre.”” Ultime notizie: il sindaco Calamita ha firmato nella giornata di martedì 13 Giugno il contratto di Fabri Fibra per lo Storna – rap, le cui date sono ancora da definire e poi in pole per la festa di San Rocco, per il 17 Agosto ci sarà  probabilmente Antonello Venditti.
Salvatore Cuccia

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x