Caso Lenoci, Metta: “”Ho interrotto l’esibizione, la sua è solo strumentalizzazione””

Per Metta quella della Lenoci al convegno sulla legalità  del 23 maggio è stata una “”ribalta”” mediatica per attaccare l’amministrazione. Dopo l’audio diffuso da Marchiodoc.it, in cui si sente la voce del sindaco nettamente alterata conto la sua ex collaboratrice, Metta ritorna sull’accaduto spiegando, dal suo punto di vista, cosa sia successo presso la scuola media Padre Pio.

“”Mentre il convegno stava per esaurirsi, è arrivata , fino ad allora assente. Chiamata per un saluto, ha provato a “”criticare “” ( Lei, appena arrivata) la assenza dell’ assessore ai servizi sociali dr. Pezzano. Che al convegno non era stato invitato. Ma erano presenti dall’ inizio del pomeriggio di studio il Sindaco, l’assessore Marino, la responsabile del servizio civile comunale dr.ssa Gallucci. Ho interrotto l’ esibizione della signora Lenoci””, racconta il primo cittadino. Che a quel punto si è lasciato andare a toni alti, invitando il dirigente scolastico a fare polemica sui social e non in quel luogo.

Metta prosegue nel racconto: “”L’ho invitata a rientrare nella sua dimensione abituale: tastierista su facebook. è vero che la delusione per non aver avuto la nomina ad assessore è stata cocente. Ma dopo due anni credo che la Lenoci possa smetterla””, chiosa il primo cittadino.

Da parte sua il dirigente scolastico mantiene la sua posizione: solo un discorso senza polemica e un semplice rammarico per l’assenza dell’assessore ai servizi sociali, dato che gli interventi precedenti al suo erano incentrati sulla dispersione scolastica.

0 0 votes
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox