La criminalità  va forte, la polizia non molla mai: premiati 4 agenti

Si è celebrata ieri, al Teatro Giuseppe Verdi di San Severo, la festa provinciale della Polizia di Stato in occasione del 165° anniversario della fondazione. Ad essere premiati anche quattro poliziotti cerignolani: Silvia Summa, Dinicoli Pietro, Michele Quarticelli e Antonio Castelmare.

L’encomio solenne arriva “”In due distinte operazioni di polizia, gli assistenti capo Summa Silvia, Dinicoli Pietro e Quarticelli Michele, traevano in arresto 3 rapinatori seriali che si erano resi protagonisti di una serie di rapine in danno di esercizi commerciali ponendo fine a una percezione di insicurezza che il gruppo aveva causato. Dopo un pericoloso inseguimento con conseguente investimento degli agenti, gli stessi venivano bloccati ed assicurati. L’arma veniva recuperata””. Ieri per questa motivazione gli agenti venivano solennemente premiati al cospetto delle massime autorità  civili e militari della Regione, cosi come è stato premiato anche Antonio Castelmare, il quale libero dal servizio, notava un giovane all’interno di una farmacia del centro mentre tentava di rapinarlo. Nonostante fosse libero dal servizio appunto lo affrontava e lo disattiva assicurandolo alla giustizia.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x