“”Questa TARI non la paghiamo””, proteste in Comune dalle ore 16:00

L’aumento della TARI approvato dall’amministrazione comunale e dalla maggioranza si attesta ad un +18% che ha dato non pochi grattacapi ai cittadini. Ma alcuni contestano che gli aumenti siano addirittura maggiorati rispetto a quanto messo nero su bianco nella delibera che modificava gli importi con un ritocco a rialzo.

Stando alle proteste in bolletta si sarebbe arrivati addirittura ad un +30/35% rispetto alla somma versata lo scorso anno.

Per questo un comitato di cittadini questo pomeriggio, a partire dalle ore 16:00, presidierà  Palazzo di Città  al motto “”Questa TARI noi non lo paghiamo””. L’omonimo gruppo Facebook in pochi giorni ha racimolato oltre 1000 adesioni.

Per questo la delegazione di cittadini, la cui manifestazione di protesta risulta regolarmente autorizzata, si ritroverà  a partire dal primo pomeriggio nei pressi di Palazzo di Città  per chiedere che le maggiorazioni vere e presunte siano tagliate.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x