Ztl, via Bologna ritorna nuovamente a doppio senso di marcia

Manca poco all’entrata in vigore ufficiale della ZTL e l’amministrazione Metta, reduce da una energica protesta di cittadini e commercianti, prova a ultimare i ritocchi. Via Bologna, che era diventata strada a senso unico creando ingorghi e disguidi agli automobilisti, torna a doppio senso di marcia.

Da via Don Minzoni a Piazza della Libertà , e da Piazza della Libertà  a via Don Minzoni, le auto potranno circolare liberamente senza correre il rischio. Dunque, salendo verso via don Minzoni le possibilità  saranno: girare a sinistra per immettersi sul Piano delle Fosse o girare a destra per via san Giuseppe, che non sarà  percorribile fino al Corso. Proseguendo dritto si ritorna sua via Modena, che immette su viale Pavoncelli.
Dopo la protesta dei cittadini e commercianti, il Partito Democratico e la consigliera indipenente Teresa Lapiccirella “”che il Consiglio comunale deliberi l’immediata sospensione della Zona a Traffico limitato da Corso Garibaldi a Corso Aldo Moro e la revoca della D.G. n. 275 del 23-10-2015 istitutiva delle zone a traffico limitato e delle aree pedonali, e le successive ordinanze di modifica alla stessa””.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x