LA VIGNETTA | Alla fine i panni sporchi non si lavano in famiglia

Il caso Marino non passerà  in consiglio comunale, perchè il presidente Leonardo Paparella ha ritenuto che l’autoconvocazione monotematica del PD sul tema non sia pertinente con il ruolo dell’assise. A questo punto i democratici – che avevano chiesto che l’intero consiglio si esprimesse sul caso Marino (la società  della figlia, di sponda, ha ottenuto 15 mila euro) dovranno rimandare.

 
Proposta rimbalzata con l’intento che la discussione possa avvenire attraverso altri strumenti (interrogazione).
Mentre dopo le paventate denunce dei “”Franchi”” Delvino e Metta contro chiunque abbia parlato del caso Marinelli, si è in attesa del nuovo affidamento dopo che la titolare della lavanderia Milena, moglie del consigliere in quota Cattolici Luigi Marinelli, ha rinunciato dopo le polemiche sorte in seguito a 4000 mila erogati dal comune alla sua attività  commerciale.
Metta ha reputato inopportuno il caso: i panni sporchi non si lavano in famiglia.
 
LA VIGNETTA DI LM

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x