Rapina agli uffici postali di via Corsica: bottino da 2000 euro

è successo intorno alle 14:30 di oggi, quando 4 persone hanno fatto irruzione negli uffici postali di via Corsica asportando un bottino di circa 2000 euro, prima di guadagnare la fuga a bordo degli scooter.

 

I malviventi sono arrivati da via Plebiscito e hanno imboccato via Corsica in sella a due T-Max con targhe coperte. Giunti nei pressi dell’ufficio postale, hanno spalancato la porta (a quell’ora l’esercizio è aperto al pubblico) e impugnando delle mazze da baseball hanno minacciato i presenti e i dipendenti. La tecnica utilizzata per effettuare il colpo è sempre la stessa: hanno sfondato la grata superiore dello sportello, dove non ci sono vetri blindati, hanno scavalcato e si sono portati al di là  del banco, dove in fretta e furia hanno prelevato il bottino. Stando alle prime ricostruzioni, i rapinatori non hanno impugnato armi, ma solo una mazza da baseball.

Sul posto è giunta anche una ambulanza del 118 a seguito di un malore di uno dei dipendenti. Sui fatti accaduti nel pomeriggio indaga la polizia, che sta visionando i sistemi di videosorveglianza.
 

 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x