FOTO | Musica, luci, coinvolgimento e tradizione: ecco la Notte Bianca

Non solo il rapper Clementino, ospite di punta della Notte Bianca di Cerignola, ma anche tanta musica, tanta partecipazione tra folklore, tradizione e cucina. L’evento organizzato da ADManagement ha visto la partecipazione di grandi e piccini.

 

La kermesse è iniziata con il concerto dei Camaleonti, alle ore 20:00, a Piazza Castello: la band anni 60 ha attirato nostalgici e amanti della musica, mentre in Piazza Duomo è andato di scena il mapping della Cattedrale, con un gioco di luci che ha visto animare la facciata della Chiesa. Attrazioni per i più piccoli, invece, soprattutto in Villa Comunale, vero e proprio gioiello allestito dall’associazione SOS Cerignola da venerdì a domenica: l’associazione, alla seconda edizione di Magie di Natale, ha allietato la serata con giochi, presepe vivente e bancarelle. Domani SOS dà  appuntamento in Piazza Duomo, alle ore 11, per l’albero di Natale umano.

Diversi gruppi sono stati disseminati lungo il corso principale, mentre in zona Convento c’è stato l’angolo del “”food&beverage”” tra piatti tipici e tradizione dolciarie.

La Notte Bianca, la terza organizzata a Cerignola, è terminata sul Viale Mezza Luna col rapper campano Clementino, anticipato da dj che hanno tenuto calda la piazza prima di annunciare l’artista.
{gallery}nottebianca{/gallery}
 

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x