#sifaperridere Dieci ipotesi per cui l’ulivo ha avuto quel che si meritava

Un ulivo è stato sradicato da Piazza Cinquecentenario senza autorizzazioni e non si sa che fine abbia fatto, con l’aiuto di chi è stato estirpato, non si conosce l’identità  di chi materialmente ha avuto l’intuizione e non si è al corrente di quando effettivamente siano arrivati sul posto gli uomini del comandante Delvino.

 
Il sindaco Metta si rifiuta di rispondere. Quindi si procede per ipotesi. Ecco per noi le più plausibili all’interno della rubrica #sifaperridere. Secondo voi per quale motivo è stato abbattuto?
 
1. L’ulivo si è reso antipatico a tutti quando ha detto che avrebbe voluto vivere nel 1942 perchè lui, in quanto pianta, non avrebbe fatto il militare. 2. L’ulivo è stato sradicato e poi fatto sparire perchè ha visto qualcosa che non doveva vedere.3. L’ulivo è stato sradicato perchè non ha dato i 2 euro per la festa di San Matteo. L’albero della cuccagna sì.4. L’ulivo è stato sradicato perchè non si vedeva un ulivo così triste dai tempi di Prodi.5. L’ulivo è stato sradicato con la ruspa perchè in realtà  era rom.6. L’ulivo è stato sradicato perchè si è dichiarato vegano. Dunque cannibale.7. L’ulivo è stato sradicato perchè il suo olio ha perso la sua extraverginità  prima del matrimonio e, in una festa religiosa, ciò è motivo di scandalo.8. L’ulivo è stato sradicato e sostituito dall’albero della cuccagna perchè il Cambiamento deve pur cominciare da qualche parte.9. L’ulivo è stato sradicato perchè voleva emigrare ma le radici non glielo permettevano. 10. L’ulivo si è fatto sradicare di proposito sperava di farsi fotografare da qualche imbecille.
Giovanni Soldano
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x