Draisci stupisce in UK. Il trono di Leicester è un caso mondiale

Una nuova Cattedra e Crocifisso sono state commissionate per la Cattedrale di Leicester, nell’ambito del progetto di ristrutturazione al fine di fornire un luogo di rispetto per la sepoltura dei resti di Riccardo III. La Cattedra, o trono episcopale, è simbolo del magistero episcopale, e dà  il nome all’edificio che la contiene, la Cattedrale.

 
A progettarla è Francesco Draisci, cerignolano di nascita e londinese di adozione. Gli oggetti sacri sono stati realizzati da Benchmark , azienda inglese leader nella falegnameria artigianale di alta qualità¡. Il progetto, ed i risultati del restauro della cattedrale, sono stati approntati in tempo per la cerimonia di sepoltura delle spoglie recentemente rinvenute del sovrano Richard III. La presentazione dell’opera, che avrà  luogo Domenica 22 Marzo, ha attirato un interesse globale, tanto che alla cerimonia, che sarà  trasmessa in diretta da Channel4, sarà  presente la stampa di tutto il mondo.

Il Decano di Leicester, il Reverendissimo David Montheith dice: Il design sorprendente della Cattedra comunica con grande chiarezza la missione fondamentale della Cattedrale. Le Cattedrali in ogni era sono state note per il fantasioso design artistico di grande qualità , che spesso rompe gli schemi tradizionali. Attraverso questa nuova commissione si percepisce una fede radicata nella tradizione che tuttavia raggiunge con grande fiducia le nuove generazioni””.

Design concept. Piuttosto che un “”trono del potere””, il design della nuova Cattedra è leggero e mobile, riflettendo una visione contemporanea del ruolo del Vescovo nel 21° secolo: un pastore dinamico. La geometria, che si aggiunge alla ricchezza eclettica della Cattedrale di Leicester, è universale e senza tempo, e fa riferimento alle radici storiche della chiesa cosà­ come al suo futuro. La struttura aperta di legno che regge la sedia, la fa apparire come sospesa. Dignità  e status sono integrati nel design senza risultare imponenti, dando forma ad una seduta per un Vescovo che è parte della comunità  e non distante dai suoi fedeli.

Francesco Draisci, creative director di Draisci Studio. Siamo onorati di essere stati selezionati per interpretate una prestigiosa commissione spirituale. La nostra ambizione è creare un design universale e senza tempo che aggiunga ricchezza dinamica alla eclettica Cattedrale. La nuova Cattedra e il nuovo Crocifisso attribuiscono dignità  e status con rigore senza risultare imponenti, unendo struttura ed ornamento.
 
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x