La Settimana in Supposte – 192 – satira

Ecco a voi le supposte di questa settimana. Un grazioso anticipo di tutte le supposte che vi toccheranno nel 2015.

Lunedì 29 dicembre. Conferenza stampa di fine anno di Renzi: L’Italia è un Paese vivo. Anche se al di sopra delle sue possibilità .

Massimo Carminati e Totò Riina nello stesso carcere. Cominciate le trattative per il nuovo Presidente della Repubblica.

 

Civati: La minoranza PD è incomprensibile. Ed è per questo che lui ci si trova così bene.

Papa Francesco: Si deve lottare contro le nuove forme di schiavitù. Si potrebbe iniziare con il nascondere i caricabatterie degli smartphone.

Martedì 30 dicembre. Da gennaio 2015, gli italiani spenderanno di meno per luce e gas. Anche perchè sotto i ponti si risparmia un casino.

Capodanno 2015, due italiani su tre mangeranno a casa. Io, invece, mangerò a caso.

Mercoledì 31 dicembre. I cerignolani sono disorientati non tanto dall’incredibile nevicata, quanto dal fatto che è la prima volta vedono le strade della loro città  prive d’immondizia.

Siamo talmente pieni di neve che gli spacciatori in villa stanno bestemmiando per la concorrenza sleale.

Napoli . Una bufala l’annullamento del concerto di Capodanno di Gigi D’Alessio in Piazza del Plebiscito. E niente, l’emergenza rifiuti pare non voler risolversi.

Giovedì 1 gennaio. Le raccomandazioni di Napolitano al suo successore: Serve il senso della Costituzione. Gli servirà  per distinguersi dal suo predecessore.

Napolitano/2 Non lasciamo spazio agli italiani indegni. Eh sì, ora ci mettiamo sul serio a fare le riforme¦

Parte oggi la nuova Alitalia. Volerà  con Lufthansa.

Venerdì 2 gennaio. Sto benissimo, ma mi sento come se avessi l’84% del corpo dei vigili urbani di Roma.

Gigi D’Alessio ha detto che nella Terra dei Fuochi va tutto bene. E che per il 2015 serve ritmo.

Sabato 3 gennaio. Renzi va a sciare a Courmayeur con un volo di Stato. Guardiamo il lato positivo: il personale dell’aereo non si è dato malato.

Multato senzatetto che dormiva su una panchina. Forse è meglio non tornare in Italia, ha dichiarato Balotelli una volta appresa la notizia.

Giovanni Soldano
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x