Liceo Scientifico, stop ai doppi turni


A seguito dell’incontro che si è svolto a Palazzo Dogana, con i dirigenti scolastici di Cerignola del Liceo “A. Einstein”, dell’I.I.S.S. “Righi” e del “Dante Alighieri”, presenti la dott.ssa Maria Aida Tatiana Episcopo, dirigente UST Foggia ed il Presidente della Provincia, Nicola Gatta, per affrontare e risolvere il problema del doppio turno della comunità scolastica del Liceo “A. Einstein”, si è concordato, dopo lunga ed articolata discussione, che le 17 classi del Liceo “A. Einstein”, sgomberate, per ragioni tecniche,  dal plesso “Frati Cappuccini” di via Borsellino, locali in fitto alla Provincia, troveranno nuova ospitalità secondo il seguente Piano:



I.I.S.S.”AUGUSTO RIGHII”, ospiterà nove classi;

LICEO “ALBERT EINSTEIN”, sede centrale, ospiterà tre classi;

ISTITUTO TECNICO “DANTE ALIGHIERI”, ospiterà tre classi.



Le restanti due classi saranno allocate riacquisendo la disponibilità di ambienti ubicati all’interno dell’Alighieri, dati in passato in concessione ad associazioni. E’ questa la decisione comunicata dalla Provincia di Foggia e che mette fine ai disguidi causati per studenti, genitori, corpo docente e personale della scuola cerignolana.

Con la conclusione di detto accordo, sintesi della responsabile collaborazione di tutti, si è inaugurato un nuovo metodo concertativo, utile non solo per fronteggiare e risolvere le emergenze, ma per rimettere in capo alla Provincia il suo ruolo di Ente programmatore, anche con riferimento alla corretta, equa ed efficiente distribuzione degli spazi a disposizione degli Istituti scolastici.



Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube

2
Commenta questo articolo

più nuovi più vecchi più votati
manici

e com’è? metta non aveva detto che fino alla fine dell’anno rimanevano senza scuola? ricordo male?
cmq LO STATO C’E’

IL PRESIDENTE

…l’abbiamo fatto noi…PREFETTO, MINISTRO DEGLI INTERNI, CONSIGLIO DEI MINISTRI