Calcio, blitz della finanza nella sede del Bitonto e a 9 giocatori: “Venduta partita col Picerno”

Perquisizioni della guardia di finanza alla società calcistica Usd Bitonto Calcio e a nove giocatori per una presunta partita truccata. Le operazioni di perquisizioni e sequestro di documenti – disposte dalla procura di Bari – nascono nell’ambito di un’inchiesta sulla gara del 5 maggio tra Az Picerno e Bitonto, valevole per il campionato di serie D.


La squadra pugliese, in quella circostanza, perse 2-3 ma aveva già in tasca la possibilità di partecipare ai playoff. Il sospetto degli investigatori, è che il risultato sia stato truccato proprio perché il Bitonto non aveva nulla da guadagnare né da perdere e perché la sconfitta non avrebbe comunque influito sulla possibilità di effettuare i playoff. (repubblica)



Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube

Commenta questo articolo