VIDEO | Il cane “scaccia postini” di via Savona 21


È per colpa di un cane se da ieri il postino che consegna la corrispondenza in zona Pozzo Carrozza a Cerignola ha deciso di non passarci più e ha invitato i residenti di via Savona 21 a recuperare le missive direttamente all’ufficio centrale in Piazza Duomo. Il randagio, che da oltre 10 anni è accaduti dagli inquilini delle quattro palazzine di via savona, è stato ribattezzato “Pacciarill”, ossia “pazzerello”.

Dalle poste sostengono che il suo ringhiare abbia creato più di un problema agli operatori, talvolta rincorsi. L’anno scorso, informano, ci sarebbe stato anche un morso. Ma sul punto tutte le 24 famiglie concordano: il pumetto non ha mai creato problemi a nessuno, oltre ad abbaiare. Fatto sta che da ieri campeggia un avviso: la posta di via Savona è depositata agli uffici centrali, con tanti disguidi soprattutto per anziani e disabili che abitano in zona.

Dal Tgblu


Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube

1
Commenta questo articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

più nuovi più vecchi più votati
Dasy

Nessuno si deve permettere a toccare il nostro amato pacciaridd nn fa male a nessuno e ci tengo a dire che il cane se abbaia hai postini e solo perché e stato preso a calci da un postino precedente ecco perché ora si comporta così quindi,il cane nn si tocca