Cori razzisti contro calciatore di colore, Ultras: “Vi prendiamo a pedate”


Qualche ululato isolato contro il Fasano, nei confronti di un calciatore di colore. E così il Gruppo Ultras 1984 prende in maniera decisa le distanze dai cori razzisti della scorsa partita e diffonde un comunicato ufficiale netto e chiaro.

“La Cerignola Ultras non tollererà più episodi, sia pure isolati e sporadici, che solo minimamente possano ricordare ululati o discriminazioni di razza. Chi era presente alla partita contro il Fasano sa che il nostro settore ha incitato ininterrottamente l’Audace e non ha mai rivolto un coro contro nessuno. Se qualche genio in quale zona ha pensato di belare o ululare contro un ragazzo  di colore, la prossima volta stia attento a qualche pedata”, si legge nella nota.

“Goliardia, sfottò e rivalità ci appartengono e le difendiamo contro l’ipocrisia dei palazzi, ma il razzismo nella nostra gradinata non può entrare. La nostra razza è gialloazzurra”, scrivono gli ultras.

mc



Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube

Commenta questo articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.