Follia Petruzzelli: “Dimissioni? Non me la sento di rispondere”

Ha del grottesco l’intervento dell’assessore Raffaella Petruzzelli, data da più fonti per dimissionaria dal ruolo affidatole dal sindaco Franco Metta come delegata alla cultura. Il tam tam mediatico e politico è stato intenso, per questo abbiamo deciso di  contattarla: “Dimissioni? Non me la sento di rispondere a questa domanda, non è per scortesia. Magari ci saranno fonti ufficiali che diranno se è vero o falso”.

Quando abbiamo provato a spiegarle che anche lei è “fonte ufficiale”, l’ex assessore ha risposto: “Non me la sento, mi creda”.

Le sue, tra l’altro, non sarebbero dimissioni ma si tratterebbe di un allontanamento disposto dal sindaco Franco Metta per il poco tempo riservato dalla Petruzzelli all’attività amministrativa. Per questo, già nei giorni scorsi, anche parte della giunta aveva intimato alla professoressa di essere più presente in giunta.

Con l’arrivo della commissione antimafia a Palazzo di Città, Metta ha chiesto maggiore impegno a tutti i suoi assessori, facendo riferimento proprio alla condizione part time della Petuzzelli, non più tollerata. L’assessore, da parte sua, avrebbe prima tentato la strada dell’aspettativa e poi avrebbe rassegnato le dimissioni. Su cui manca la certificazione delle “fonti ufficiali”, dato che – si suppone, a questo punto- Petruzzelli è la versione unofficial di se stessa.

Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube

Commenta questo articolo