Amministrative, Bevilacqua: "Mi ricandido a sindaco"

Ci riprova. Dopo il 2015, Gerardo Bevilacqua annuncia la sua candidatura anche per le amministrative del 2020 (se la commissione prefettizia d’accesso agli atti non dovesse sciogliere prima il consiglio comunale per infiltrazioni mafiose). Con la lista “I Ribellioni”, Bevilacqua correrà nuovamente per conquistare un seggio a Palazzo di Città.

 

Quattro anni fa il leader di “Voci Nuove” racimolò 452 voti ed insinuò il dubbio di un sabotaggio, non meglio definito, per portargli via il suo sogno da sindaco. Memorabili i suoi comizi in piazza Duomo, seguiti da migliaia di persone ed anche da migliaia di internauti che attraverso i social fecero rimbalzare il suo programma elettorale made in Cerignola.

Il suo percorso diventò talmente virale e chiacchierato che di lui se ne occuparono anche i media nazionali.

Insieme a Gerardo Bevilacqua ci saranno anche i fedeli collaboratori, i fratelli Michele e Gerardo Virgilio, mentre ha preso un’altra strada il quarto “ribellione”, Gerardo Tarantino, che ha fondato un movimento tutto suo: “Il sovrano”.

Bevilacqua torna in piazza e presto tornerà a calcare le piazze per far conoscere la sua intuizione elettorale per le prossime competizioni.

“Mi ricandido a sindaco”, ha detto Bevilacqua. che sta aprendo comitati o ha tenuto comizi anche ad Apricena, San Nicola di Melfi e Trinitapoli, solo per citare alcuni esempi.

 

 


Commenti 

 
+6 # liv la rogn e mett la tegn 2019-02-11 14:54
se già stiamo nella merda, chissà cosa avverrà dopo! Gerà sint a me, lassa perd
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Costantino baresi 2019-02-11 17:02
Un voto ce l'hai sicuro.
IL MIO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+12 # Volare 2019-02-11 18:44
Penso che un sogno cosi non ritorni mai più,mi dipingevo le mani e la faccia di blu...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # 41bis 2019-02-11 21:06
Sicuramente questa è una notizia non meno scandalosa del fatto che purtroppo attualmente abbiamo "Un LAZZARONE" che già da quando esercitava la libera professione era colluso con la mafia del promontorio. Da anni sarebbe dovuto stare in galera, la sua sede istituzionale naturale.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-14 # Fess fess l ultm 2019-02-12 07:32
Tra Bevilacqua, Tarantino e Di Santo chi arriverà ultimo???
Stiamo proprio inguaiati, lunga vita a Franco Metta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Tic tac tic tac 2019-02-12 17:56
Tranquillo, questione di giorni, settimane al massimo, e la tua cicogna spennacchiata la mettono al gabbio!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-3 # Moderato 2019-02-13 14:59
Per la 2 volta l'avv.Disanto dà,la possibilità,alla città,di poter usufruire della sua competenza, professionalità e onestà.Sappiate cogliere questa opportunità,unica speranza per la rinascita di questa città.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # Zelig 2019-02-14 17:19
Non mi perderò neanche un comizio.
Già intravedo televisioni da tutta Italia....Gerardo 6 grandeeee
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # Ingrato 2019-02-14 22:25
Gerardo ma la vuoi finire con sta barzelletta, ma xche qualcuno di famiglia che ragiona un po’ non parla seriamente con sto tizio?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk