Finge di fermarsi, minaccia i militari e scappa: l'inseguimento finisce con l'arresto

Erano circa le 20.30 di mercoledi quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile del NORM di Cerignola, in servizio antirapina lungo la SS16, aveva intimato l’alt ad un’auto sospetta. Il guidatore però, anziché arrestare la marcia aveva accelerato, provocando così un inseguimento.

 

Il tallonamento era durato fino a Barletta, quando l’uomo aveva accennato di accostare, come se si fosse finalmente rassegnato, ma poi, una volta che i Carabinieri si erano affiancati alla sua auto, li aveva minacciati fingendo di avere con sé una pistola e di sparare loro, per poi ripartire a tutta velocità.

Era allora ripreso l’inseguimento, per il quale, a questo punto, i militari avevano avuto il supporto di due pattuglie, della Radiomobile della limitrofa Compagnia di Barletta e della Stazione di Margherita di Savoia. Dopo altri 10 chilometri, finalmente, i Carabinieri erano riusciti a bloccare il malfattore che, raggiunto dai militari anche nell’estremo tentativo di fuga a piedi, li aveva aggrediti con estrema violenza, tanto da fratturare anche un dito ad uno dei Carabinieri.

TODISCO Giovanni, operaio 41enne di Melfi, già con precedenti, oltre ad essere stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, essendosi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per constatare la presenza o meno di stupefacente nel sangue, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Dopo una notte passata in camera di sicurezza, in seguito alla convalida dell’arresto, l’uomo veniva sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il militare ferito ne avrà, invece, per trenta giorni.

 

 


Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Altre Notizie

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk