Legalità&mafia, Sgarro: "Adesso ci aspettiamo atti concreti"

Non tarda ad arrivare la replica di Tommaso Sgarro, leader dell'omonima lista, a Gianvito Casarella di Fratelli d'Italia, che ha chiesto alle due anime del PD di prendere coraggio “e confrontarsi sui temi della legalità” dopo le parole del giudice Bonito, che ha ravvisato, da parte sua, l'egemonia della mafia sulla vita politica e amministrativa di Cerignola.

 

Sgarro, che giò nel 2016 era stato denunciato da Metta per osservazioni sul tema legalità e su precisi bandi, risponde: “Oggi si chiede più coraggio a chi per tre anni non ha fatto generiche accuse ma nomi e denunce precise. Ci si scorda, spero solo per poca memoria, che la denuncia sulla villa comunale, a cui ha fato seguito l'interdizione antimafia della prefettura è stata fatta dai consiglieri di centrosinistra. Ci si scorda di quante volte dai palchi a mezzo social e stampa i consiglieri di centrosinistra hanno denunciato la poca chiarezza sull'affidamento del verde pubblico e tante altre situazioni poco chiare”, replica il consigliere.

Da dove nascono le osservazioni di Casarella? A margine del convegno di Fratelli di Italia, infatti, a mancare era stato proprio il commento dell'ala Sgarro-Gentile del PD, che non aveva inteso commentare una notizia di per sé gravissima. Anche Marchiodoc.it aveva sottolineato lo strano comportamento del centrosinistra, che sui temi legalitari aveva battuto il chiodo nel 2015, salvo poi afflosciarsi. E come nel 2015, quando a parlare di rischio infiltrazioni era Sgarro, anche nel 2018  Marchiodoc.it ha registrato le parole e i silenzi. 

Silenzi? Per il già candidato sindaco non si tratta di questo. Sgarro lo dice tra le righe: adesso ad intervenire devono essere altre istituzioni e non più la politica: “Oggi quel che si attende non sono le parole (sempre gradite per carità e che si aggiungano altre voci non può che far bene), ma fatti concreti da chi può intervenire”.

 

 


Commenti 

 
+1 # urge un lavoro 2018-11-22 19:25
C'è gente che ha troppo tempo libero ed è ancora in attesa di un lavoro.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # CIURLIDD 2018-11-25 15:40
Citazione urge un lavoro:
C'è gente che ha troppo tempo libero ed è ancora in attesa di un lavoro.

Perchè la politica non è un lavoro ? Gli unici Uffici di Collocamento veramente funzionanti non sono forse le sezioni di partito ? Però c'è da dire che applicano rigorosamente la meritocrazia : nel senso che meritano prima i parenti, i galoppini, i camerieri, i palafrenieri , i lecchini, quelli che stanno sotto il palco dei comizi a battere le mani....il resto sono porta acqua. E allora diciamo a questi signori : andate a raccogliere i pomodori, che c'è richiesta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Parole,,,,parole 2018-11-23 15:06
Andate in Procura con fatti e nomi.
Le parole,anche quelle autorevoli,da sole,sono e restano "cassate" da Bar Gorizia.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Recensioni 2018-11-25 00:43
Ora senza sanitsservice come farete nel 2020
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # triche 2018-11-28 15:54
la gentile ha distrutto il pd di cerignola, quale opposizione può esistere???
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Altre Notizie

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk