Un foglio e una penna bic: così Giovanni dà vita all'arte

A chi non è capitato, con una bic, di scarabocchiare qualcosa su un foglio bianco? C’è chi invece di disegnare segni indecifrabili, con quella bic dà vita a veri e propri capolavori. Giovanni Amato, 21 anni, studente all’Accademia delle Belle Arti di Foggia, di quei tratti ne ha fatto un elemento caratterizzante.

 

Così, autoritratti, personaggi noti, scene di film sembrano prendere vita. Non solo per la forza della sua inseparabile penna bic blu, ma anche utilizzando matite e pennelli.

La passione per il disegno lo accompagna dai primi passi: “Disegno da sempre! È avvenuto in maniera del tutto naturale, mio padre è architetto ed è un grande amante dell'arte, così, molto spesso, quando la sera lui era impegnato nel disegnare alcuni progetti, io cominciavo a ritrarre animali, oggetti sul tavolo, figurine e fumetti”, racconta Giovanni Amato.

“Nei miei lavori non uso solo la penna, ma anche matite e pennelli. Per quanto riguarda la penna- spiega Giovanni- a me piace utilizzarla per la sua difficoltà, non si può sbagliare, bisogna essere molto precisi, avere molta pazienza e usarla con leggerezza per non far comparire alcun tipo di tratteggio, soprattutto se si parla di disegni fotorealistici o iperreali”.

La passione per la penna bic nasce sui banchi di scuola, quasi in maniera involontaria: “Il mio primo disegno con la penna fu un ritratto di Robert De Niro, non lo completai ma mi accorsi subito che determinati disegni con la penna potevano essere molto scenici e suggestivi. Ciò che mi ispira maggiormente- svela il giovane artista-  sono i volti e i nudi. In quest'ultimi mi attira la loro eleganza e la loro sensualità; per quanto riguarda i volti ciò che mi attira è lo sguardo. La luce che possiedono i nostri occhi fa capire che sto ritraendo qualcosa di vivo, se è vivo allora vuol dire che può trasmettere emozioni e suscitare riflessioni e pensieri in chi lo guarda”.

E quella passione per il disegno prende più i tratti di una vera e propria sfida, tra il soggetto e l’autore della raffigurazione: “I soggetti dei miei lavori li scelgo in base alla difficoltà della loro realizzazione, dunque per la quantità di dettagli e la particolarità delle espressioni o pose. Inoltre le immagini che vado a ritrarre devono possedere un senso poetico”, chiarisce Amato.

Per il momento la sua arte non sempre è in vendita: “Non ho particolari progetti se non quello di migliorare il più possibile lavorando quotidianamente e costantemente, vincere concorsi e partecipare a mostre importanti. Sognare non costa nulla”.


 

 

 


 

 


Commenti 

 
+4 # Fede 2018-09-18 12:28
Bravissimo. Complimenti, Giovanni! Un consiglio: scappa via da qui....Non apprezzerebbero quanto vali!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Pinuccio Bruno 2018-09-18 17:48
Concordo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # savino spi cgil cerignola 2018-09-18 18:01
io nostri ragazzi devono rimanere per riportare la nostra città alla cronaca vera quella dei fasti di un tempo che anno dato i natali ad illustri personaggi, Cerignola non è malavita, male affare, truffatori e spacciatori accompagnati da tanta spazzatura per la città, ma di tantissimi ragazzi onesti, educati, lavoratori, e capaci di dare tutto il meglio della nostra civiltà non scappate ma impegnatevi per il bene della nostra amata CERIGNOLA noi staremo con voi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # CIURLIDD 2018-09-23 20:28
Citazione Pinuccio Bruno:
Concordo.

e tu perchè non sei scappato...? non ti avrebbe rimpianto nessuno.....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # Se vabbe 2018-09-18 22:47
Citazione savino spi cgil cerignola:
io nostri ragazzi devono rimanere per riportare la nostra città alla cronaca vera quella dei fasti di un tempo che anno dato i natali ad illustri personaggi, Cerignola non è malavita, male affare, truffatori e spacciatori accompagnati da tanta spazzatura per la città, ma di tantissimi ragazzi onesti, educati, lavoratori, e capaci di dare tutto il meglio della nostra civiltà non scappate ma impegnatevi per il bene della nostra amata CERIGNOLA noi staremo con voi.


Ok, belle parole....detto questo, Giovanni vai subito via da Cerignola senza pensarci 2 minuti!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Tessa 2018-10-20 05:25
So I think for that seo work we end up being go with good stuff.

The online blogging industry has grown by a lot in other two sections of decade.
Link exchanging with other blogs which might be in exactly market as yours.


Here is my web-site live blackjack video: http://jaeahn.com/__media__/js/netsoltrademark.php?d=Jom.fun&sgroup=1
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

La Cattiveria

 


Altre Notizie

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk