Buche e asfalto, arriva il piano strade e la "bretella" per Torricelli

Gli automobilisti cerignolani potranno tirare un sospiro di sollievo con il nuovo piano strade varato dall’amministrazione comunale. Buche, manto dissestato, intere strade sventrate dai segni del tempo e dell’incuria sono solo alcuni dei disagi a cui costantemente è sottoposto il traffico.

 

Manca poco alla firma dei contratti con Dauniasfalti, che ha vinto una gara da 670 mila euro, e che potrebbe iniziare a breve a mettere mano alle penose arterie sbriciolate del centro urbano. A questo si aggiungono i lavori per la bretella che collegherà il quartiere Torricelli a via Foggia.

Si partirà da via Napoli, per proseguire lungo il corso Garibaldi fino a Coro Roma; al centro degli interventi straordinari di manutenzione anche le periferie (Viale Usa, via Candela e via San Severo), ma si ritornerà anche a ripristinare l’asfalto in via Consolare, via Fratelli Rosselli, via Puglie, viale di Levante, via Teano, viale Falcone e Borsellino. Sono queste le opere su cui l’assessorato ai lavori pubblici, retto da Tommaso Bufano, vorrà intervenire e per tale ragione ha diffuso una mappa di tutti i cantieri che saranno aperti dalla Dauniasfalti. Il rifacimento del manto stradale arriva a pochi mesi dal rifacimento della segnaletica orizzontale e con ogni probabilità ci sarà nuovamente da mettere mano a strisce pedonali e segnali di stop.

“E’ un importante traguardo che raggiungiamo grazie agli avanzi di amministrazione – dice il consigliere Enzo Erinnio- ed è per questo che  andiamo incontro alle esigenze dei cittadini e alle loro giuste lagnanze per le condizioni delle strade. Meritorio il lavoro dell’assessore al ramo. Adesso andremo avanti con il piano strade e con altri interventi per la viabilità”.

L’altro intervento, da 1.1 milioni di euro, riguarderà invece la cosiddetta “bretella” che servirà a connettere via Foggia al popoloso quartiere Torricelli. Per la partenza del cantiere su quel lembo di strada si è agli sgoccioli, e anche in questo caso manca soltanto la sottoscrizione del contratto con la ditta (di Andria) che ha vinto l’appalto. Con l’intervento si favorirà la circolazione del traffico in una zona che vanta almeno seimila abitanti e i lavori consentiranno di deviare direttamente nel quartiere Torricelli, senza introdurlo nel traffico cittadino, tutto quel flusso di auto che da via Foggia dovrà raggiungere la zona periferica di Cerignola.

Michele Cirulli

 

 

 


Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Altre Notizie

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk