Candidature di Calvio e Gentile imposte dall'alto. Palumbo protesta

Candidature paracadutate dall’alto, in riferimento specialmente a quelle sul collegio Cerignola-Andria per il Senato e per le liste del proporzionale alla Camera: così l’area Orlando di Cerignola, che fa capo a Franco Palumbo, protesta per i nominativi – senza mai esplicitarli- di Iaia Calvio ed Elena Gentile.

 

“Non è nostra abitudine, sia per indole che per cultura politica, fare polemiche o sollevare problemi di parte soprattutto in un momento delicato quale è quello di una campagna elettorale così importante per le sorti del nostro paese e per la sua tenuta democratica, ma avvertiamo la necessità di lanciare un forte grido di allarme per il futuro prossimo del nostro partito, il quale ha assunto, proprio in occasione della individuazione dei candidati per la composizione delle liste, modalità e procedure che non fanno parte del nostro bagaglio politico-culturale, che hanno mortificato non solo le minoranze interne ,che comunque assommano a circa il 40 per cento,ma soprattutto delegittimato i territori dalle proprie prerogative nell’indicare o quantomeno rappresentare il proprio punto di vista in merito alle scelte che si stavano praticando, creando di fatto una situazione di forte disagio ed imbarazzo nei gruppi dirigenti di base”, sottolinea Palumbo.

“In seguito a tali considerazioni riteniamo che il rischio di una possibile implosione politica del nostro partito è molto elevato, richiamando tutti ad una assunzione di responsabilità perché oggi vi sono in gioco le sorti future della nostra democrazia. Da parte nostra possiamo solo affermare che continueremo a batterci ed impegnarci in modo da scongiurare una tale situazione, cercando di affermare e sostenere quei valori etici, morali e politici che sono stati le fondamenta sulle quali è nato il Partito Democratico ad iniziare dallo svolgimento di questa campagna elettorale a cui assicuriamo il nostro fattivo impegno e partecipazione con lealtà e concretezza, elementi che da sempre , per chi conosce la nostra storia politica, hanno caratterizzato i componenti di questo gruppo”, conclude il portavoce Area Orlando, Franco Palumbo .

 

 


Commenti 

 
-4 # dubbio 2018-02-05 18:04
non è che cirulli ha tratto conclusioni errate ?
palumbo è orlandiano come il candidato bordo.
Elena e Iaia sono le uniche che possono portare un contributo personale per la stima e l'affetto che le circondano.
di certo non poteva essere matteo il candidato e neppure rocco.
avrebbero avuto solo il voto familiare.
arrivederci al 5 marzo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # CITTADINO 2018-02-06 14:25
Citazione dubbio:
non è che cirulli ha tratto conclusioni errate ?
palumbo è orlandiano come il candidato bordo.
Elena e Iaia sono le uniche che possono portare un contributo personale per la stima e l'affetto che le circondano.
di certo non poteva essere matteo il candidato e neppure rocco.
avrebbero avuto solo il voto familiare.
arrivederci al 5 marzo

AH AH AH AH AH AH AH !!!!!!!!!!!!!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Tommasino 2018-02-05 21:09
Al dubbio ,la certezza, ridicolo che la Gentile con la sua "simpatia", stima e affetto, possa portare il suo contributo personale. Con la sua candidatura il PD a Cerignola perderà tantissimi voti e questo è sicuro.ug4b
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Bruno 2018-02-05 21:49
Ma chi è quest altro lestofante di Palumbo , non è loro abitudine fare polemiche magari denigrare L avevvetsario sapete fare solo quello baffettini puzzolenti! Andate a lavorare .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # CITTADINO 2018-02-06 14:29
Citazione CITTADINO:
Citazione dubbio:
non è che cirulli ha tratto conclusioni errate ?
palumbo è orlandiano come il candidato bordo.
Elena e Iaia sono le uniche che possono portare un contributo personale per la stima e l'affetto che le circondano.
di certo non poteva essere matteo il candidato e neppure rocco.
avrebbero avuto solo il voto familiare.
arrivederci al 5 marzo

AH AH AH AH AH AH AH !!!!!!!!!!!!!!!!

Citazione Bruno:
Ma chi è quest altro lestofante di Palumbo , non è loro abitudine fare polemiche magari denigrare L avevvetsario sapete fare solo quello baffettini puzzolenti! Andate a lavorare .

PRRRRRRRRRRRRRR.......!!!!!!!!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # CITTADINO 2018-02-06 14:23
MA NON FU IAIA CALVIO A CADERE DA SINDACO DI ORTA NOVA QUANDO ERA ESSESSORA LA GENTILE ? E NON SI DISSE CHE A FARLA CADERE FU PROPRIO LA GENTILE ?. DA ALLORA SI SONO ODIATE E SE NE SONO DETTE DI SANTA RAGIONE. OGGI VANNO MANO NELLA MANO. MI SONO PERSO QUALCOSA ...O CHE ALTRO ? E MATTEO VALENTINO NON CADDE AD OPERA DI FEDELISSIMI DELLA GENTILE CHE ANDARONO A FIRMARE DAL NOTAIO CON LA DESTRA PER FAR CADERE IL PROPRIO SINDACO ? IL LORO CONTRIBUTO ...? MA SE PENSANO SOLO AI FATTI LORO....!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Altre Notizie

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk