I sondaggi sorridono alla destra: Gentile perdente con Silvestris

Il ritorno del centrodestra. La Puglia si colora di azzurro, come i colori di Forza Italia che si appresta a fare piazza pulita di preferenza ai danni del Partito Democratico e del M5S. I sondaggi pubblicati da Repubblica immortalano una situazione abbastanza netta in favore di Berlusconi.

 

Sia alla Camera che al Senato è quasi monocolore. E i candidati locali tremano: secondo lo studio del professore Salvatore Vassallo, dell’università di Bologna, il collegio uninominale del senato, in cui corre Elena Gentile, andrebbe al centrodestra. Non ci sarebbe affatto partita con Silvestris, secondo le proiezioni di Repubblica.

L’ondata di positività per la destra, però, non gioverebbe nemmeno a Gianvito Casarella, di Fratelli di Italia, che nel listino bloccato del proporzionale si trova troppo in fondo per poter spuntare un seggio. Non pervenuti Liberi e Uguali e quindi nessuna chance per Pizzolo. Liscio dovrebbe fare i conti con lo sbarramento: la sua posizione serve più a drenare voti per il centrosinistra e a contarsi in vista dei prossimi appuntamenti.

Il vento pare voler soffiare in direzione della destra. A parte il collegio di Foggia, dove sarebbe testa a testa tra Forza Italia e Movimento 5 Stelle, tutti gli altri – stando alle proiezioni- andrebbero alla coalizione composta dai forzisti, Fratelli di Italia e Lega. Certo, sono solo sondaggi e c'è tutto il tempo per ribaltarli: ma un punto di partenza è fissato.


Se non riesci a guardare il video CLICCA QUI

 

 

 

 

 


Commenti 

 
+5 # Costantino 2018-02-03 10:26
Nei paesi della terra si vota a destra.
Ve arraggiun !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+7 # che schifo 2018-02-03 11:57
Ma per caso vorresti votare a sinistra? Ma ke ste' dceen?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # baresssi 2018-02-03 14:13
Citazione che schifo:
Ma per caso vorresti votare a sinistra? Ma ke ste' dceen?


Nemmeno a sinixst
Scheda vuota o 5 stelle *****
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+8 # disgustato 2018-02-03 12:54
Ma secondo voi destra e sinistra in questi ultimi vent'anni hanno prodotto qualcosa di buono per noi poveri miseri mortali? Hanno pensato soltanto a fare i propri interessi. Non illudiamoci sono tutti figli della stessa madre.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+10 # MURTATELL 2018-02-03 15:30
LA GENTILE AVEVA IN PRIMA BATTUTA RINUNCIATO ALLA CANDIDATURA. VOLEVA IL LISTINO. HA GIA' CUMULATO DUE VITALIZI, VOLEVA IL TERZO. GUARDATE LE MACERIE CHE SI E' LASCIATA ALLE SPALLE. E' SPONSORIZZATA DA PERSONE NATE VECCHIE, CON IL CERVELLO ALL'AMMASSO, CHE HANNO COME PENSATORE NIENTE POPODIMENO CHE PEPPINO TAVOLIERE. POI CI HA RIPENSATO : SI CANDIDA PER MARCARE IL TERRITORIO , PER FAR VEDERE CHE VIVE ANCORA. LE DISGRAZIE PER QUESTO POVERO E MARTORIATO PAESE NON SONO ANCORA FINITE, DOPO LA ELEZIONE DI METTA. CI MANCA SOLO DI ESSERE RAPPRESENTATI DAL CENTRODESTRA E CREDO CHE NON CI SARA' PIU' SPERANZA. SI CONFIDA NELLA BUONA SORTE E NELLA INTELLIGENZA RESIDUA DEI CERIGNOLANI. BUONA SORTE!!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-14 # Tommaso 2018-02-03 17:14
Elena Gentile è la migliore candidata, a Cerignola prenderà 7.000 voti e sarà ministro delle Pari opportunità. W la Gentile, votiamola in massa e assicurato un posto a tutti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+8 # MURTATELL 2018-02-03 22:37
Citazione Tommaso:
Elena Gentile è la migliore candidata, a Cerignola prenderà 7.000 voti e sarà ministro delle Pari opportunità. W la Gentile, votiamola in massa e assicurato un posto a tutti.

LA ZIA E' MOLTO BRAVA NELLE OPPORTUNITA'. NON QUELLE PARI, MA QUELLE SUE.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Marchiodoc.it si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.
I contenuti dei singoli commenti del blog rappresentano il punto di vista dell’autore, che se ne assume tutte le responsabilità assolvendo Marchiodoc.it da qualsiasi responsabilità. I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi.
Il sito si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.
I contenuti dei singoli post del blog rappresentano il punto di vista dell’autore.
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.
L’utilizzo dei testi e delle immagini contenuti in questo blog è soggetto alla normativa italiana sul diritto d’autore. È possibile pubblicare e redistribuire testi e immagini citandone la fonte.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Altre Notizie