VIDEO | La mamma di Agostino: “Avvocati, vogliamo giustizia”. I genitori delle vittime di strada si incontrano


“Chiediamo giustizia: chiediamo vengano eliminati patteggiamenti e riti abbreviati. Vedere un figlio ammazzato da un pirata della strada è devastante; vedere che il suo assassino subisce condanne lievissime ce lo ammazza una seconda volta”. Così le mamme delle vittime della strada, che sabato si sono riunite a Cerignola, chiedono giustizia per i tanti ragazzi che hanno perso la vita su strada.

La seconda tappa dei loro incontri è stata Cerignola, la prima San Bartolomeo. Il 12 maggio i genitori delle vittime della strada si ritroveranno a Foggia, per gridare a gran voce una giustizia più rapida e “giusta” per la memoria degli scomparsi. Le mamme hanno dapprima fatto tappa al cimitero per salutare Agostino Antonacci, morto a soli 17 anni in un brutale incidente stradale su viale dei Mandorli, a gennaio scorso: c’è ancora mistero sulla dinamica di quell’incidente.

Mariella Albanese, madre di Agostino

Tanto che la mamma della vittima, Mariella Albanese, vuole vederci chiaro e lancia un appello agli avvocati del conducente: “Mettetevi nei nostri panni, siamo mamme e siete genitori anche voi: e non credo che difenderete a gran voce chi ha portato via la vita ad un  vostro figlio”.

Diverse le testimonianze da parte dei genitori delle vittime di incidenti stradali. Dal Molise alla Campania, da Foggia a Cerignola in nome della giustizia e della verità. “Arriveremo a Roma”, dicono i parenti delle vittime. Al PalaCicogna, inoltre, si è volto un memorial: i bambini hanno preso parte ad un torneo di calcio in ricordo di Agostino.

Michele Cirulli


Le testimonianze


Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Google+
http://www.marchiodoc.it/2.0/2019/04/15/video-la-mamma-di-agostino-avvocati-vogliamo-giustizia-i-genitori-della-vittime-di-strada-si-incontrano/
Twitter
YouTube

Commenta questo articolo