Giovanni Pio, il baby fenomeno del nuoto fa incetta di ori

Dodici anni e un palmares da fare invidia. Nel medagliere di Giovanni Pio Viggiani ci sono già primi posti di tutto rispetto in una disciplina che, a quell’età, di certo non è molto usuale. Vasca dopo vasca – tra dorso, stile libero o farfalla – il piccolo campione cerignolano si mette in mostra e fa parlare di sé.

L’ultima vittoria risale al 18 novembre scorso, quando Giovanni Pio ha partecipato al nono meeting “Don Guglielmo” a Campodipietra, in provincia di Campobasso, facendo il pieno di ori. Primo posto nei 50 metri stile libero; primo posto nei 50 metri dorso; primo posto nei 200 metri dorso e seconda posizione, che è valsa l’argento, nei 200 metri stile libero.

Un vero e proprio orgoglio per l’allenatrice Cecilia Piarulli, che allena il baby fenomeno del nuoto nella Aquarius Piscina Canosa. E nell’ultima gara, Giovanni Pio in piscina si è sembrato una scheggia e a confermarlo sono stati i tempi: 27,59 nello stile libero e 2,26,08 nel dorso.

Una giornata di certo indimenticabile, quella di Campodipietra, che comunque non rimane affatto isolata, visto che Giovanni Pio Viggiani, classe 2006, è stato già campione regionale nei 50 metri stile libero nella stagione 2016/2017. Ed oggi sta lavorando e nuotando per riconfermarsi sempre ad alti livelli per inseguire il suo sogno coltivando la sua passione.

Seguici e condividi i nostri contenuti
Facebook
Facebook
Google+
http://www.marchiodoc.it/2.0/2019/01/05/giovanni-pio-il-baby-fenomeno-del-nuoto-fa-incetta-di-ori/
Twitter
YouTube

Commenta questo articolo